Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Quale è il miglior chirurgo estetico?

Quale è il miglior chirurgo estetico?

di Agnese Ferrara

Quale è il migliore chirurgo estetico? Come e dove trovarlo? A chi chiedere quale sia la migliore tecnica operatoria per rifare, ad esempio, il seno?

Il 95% di noi dà un’occhiata ai canali social per informarsi prima di andare alla ‘prima visita’ dal chirurgo estetico. Il 64% consulta Instagram e Facebook per decidere se sottoporsi alla mastoplastica additiva e il 41% per scegliere la clinica e lo specialista. Il 50% mette inoltre a confronto i medici tra loro sulla base delle ‘migliori’ foto del prima e del dopo intervento (1).

Il 91,4% dei pazienti consulta nei blog, forum e nei gruppi online per farsi un’idea  e il 73,4% controlla le review negative sui chirurghi, un po’ come si fa con TripAdvisor per la scelta di ristoranti e alberghi (2).

A fronte di un uso così frequente dei social per decisioni così importanti, spuntano anche nuove figure come influencer, promoter e personal advisor che fanno da intermediari per indirizzare le scelte.

E i medici?

Il 45% dei chirurghi plastici pensa che il consulto diventi più facile dopo un contatto avuto tramite i social, l’85% di loro ritiene che le informazioni sui canali online siano ingannevoli (2).

Della affidabilità delle informazioni che corrono sui social e della credibilità dei chirurghi plastici ed estetici online abbiamo parlato in una tavola rotonda organizzata da ManisulCuore.it , all’interno del 9° congresso nazionale della Associazione italiana di chirurgia plastica ed estetica AICPE, svolto a Sorrento dal  22 al 24 aprile 2022.

Abbiamo selezionato alcuni spunti dal dibattito in un video che potete consultare qui

Si tratta della prima puntata di una serie di incontri, dedicati alla classe medica, a cura di Manisulcuore.it mirati alla comunicazione. Per fare una informazione completa, corretta e di servizio sulla salute, il benessere e la bellezza.

(1) Social media’s influence on breast augmentation, Aesthet.Surg.J. 2020 Jul 13;40(8):917-925

(2) Patients’ and surgeons’ perception of social media in the decision making for primary aesthetic breast augmentation. Montemurro,Cheema,Hedén. Breast Surgery 2018. Jan 9; 1-7

Condividi sui tuoi social:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Potrebbe interessarti anche:
Sole e seno

Seno e sole: ci sono rischi per la salute e la bellezza?

Bella stagione, mare, sole e decolleté in primo piano. Abbiamo intervistato Pucci Romano, docente di Dermatologia presso l’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma e presidente Skineco (Associazione internazionale di EcoDermatologia) e Andrea Sagona, chirurgo senologo presso la Breast Unit dell’Humanitas Cancer Center di Rozzano per chiarire alcuni aspetti sugli accorgimenti e le cure più indicate per la zona décolleté e mammelle, anche per le donne che si sottopongono ad interventi chirurgici o terapie oncologiche o hanno un impianto di protesi mammarie.

Leggi articolo >>
Isabella Sannipoli METAMORPHOSEON, 2022

Quando l’arte cura: raccontando il tumore al seno

Barbara Amadori, insegnante di sostegno, laureata all’Accademia di Belle Arti di Urbino e da sempre appassionata di arte contemporanea, nel 2019 ha ricevuto la diagnosi di tumore al seno. Durante il percorso di cura ha sentito il bisogno di comunicare attraverso il linguaggio dell’arte la malattia. L’abbiamo intervistata per farci raccontare come è nata l’idea, e come è stata realizzata, della mostra ‘Arte come cura’ inaugurata a Città di Castello (Umbria) il marzo scorso ma che tornerà dal 7 al 29 maggio al Museo Casa Cajani di Gualdo Tadino. La mostra è stata realizzata grazie alla collaborazione con l’Aacc – Associazione Altotevere contro il cancro. Nella photo-gallery alcune opere delle 15 artiste che hanno partecipato.

Leggi articolo >>
Influencer e chirurgia estetica

Influencer e chirurgia estetica, esplode il fenomeno sui social. Allarme dei medici Aicpe.

Non solo l’affollamento di foto del ‘prima e del dopo’ intervento sui social. Beauty advisor, skin-influencer, decessi, denunce e filler iniettati online dal bagno di casa complicano il quadro. La fotografia di come la chirurgia estetica corre sui social in Italia e di quanto ci sia bisogno di una informazione più puntuale è delineata in occasione della tavola rotonda ‘L’autorevolezza social: like e curriculum a confronto’ mirata all’informazione come servizio che va oltre la pubblicità, in corso oggi a Sorrento in occasione del 9° congresso nazionale di Aicpe, Associazione italiana chirurgia plastica ed estetica. La tavola rotonda è a cura di ManiSulCuore.it

Leggi articolo >>